Inter, Samaden: “Salcedo? A volte ci si dimentica che è del 2001. E’ in grande crescita”

Le parole del responsabile del settore giovanile su Eddy Salcedo

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Intervenuto ai microfoni di TMW, il responsabile del settore giovanile dell’Inter Roberto Samaden ha parlato così di Eddy Salcedo, talento della Primavera: “Alle volte ci si dimentica che è un ragazzo del 2001, non è una cosa comune che giochi in prima squadra e che ha il diritto di non dovere andare a 200 all’ora. In Nazionale Under 19 sta facendo vedere grandi cose, in prima squadra sta dimostrando di potersi allenare con profitto. È in grande crescita, poi la discriminante per i giovani è quando escono e giocano con i grandi, penso che anche per lui sia così. Che possa succedere nella prima squadra del Genoa, dell’Inter o in A, si vedrà”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy