Minoliti (GdS): “Godin all’Inter porterà due cose. Mi ricorda un’operazione del Milan”

Il paragone del giornalista della Rosea su Godin

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Intervenuto ai microfoni di Sportitalia, il giornalista de La Gazzetta dello Sport Nino Minoliti ha parlato così dell’arrivo di Diego Godin all’Inter:

“Godin porta due cose, la classe, bravura ed esperienza ma ci aggiunge una cosa che non era presente all’Inter in misura sufficiente: la caratura internazionale, e lo si è notato contro il PSV. Si è visto che la squadra aveva bisogno di maggiore caratura internazionale. Godin mi ricorda l’operazione del Milan con Stam, fece 2 anni eccezionali e poi non vinsero nulla per circostanze rocambolesche. Fisciamente Godin è integro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy