Severgnini: “Rifiutai il ruolo di direttore della GDS. Fare un titolo sulla Juve…”

Severgnini: “Rifiutai il ruolo di direttore della GDS. Fare un titolo sulla Juve…”

Il giornalista di fede nerazzurra rivela che nel 2004 ha rifiutato il ruolo di direttore della Gazzetta dello Sport

di Gianni Pampinella

Ospite negli studi di Sky Sport 24, Beppe Severgnini rivela che nel 2004 ha rifiutato il ruolo di direttore della Gazzetta dello Sport. Ma il giornalista ha rifiutato il ruolo di direttore della Rosea: “Sono talmente interista che non sarei un bravo giornalista. Un bravo giornalista sportivo la passione la tiene nel cuore. Ho accompagnato l’Inter dal disastro al trionfo, dal 2002 al 2010. Non era giusto e non avevo i titoli giusto, in più un titolo Juventus facci sognare era al di là delle mie possibilità”. Sull’Inter di Luciano Spalletti aggiunge: “L’Inter di adesso mi piace perché ha coraggio, anche quando le cose non vanno tanto bene, A Barcellona è mancato un pochino di coraggio e Spalletti lo ha colto subito. Mourinho è un attore e rende il calcio divertente. È un personaggio della grande rappresentazione del calcio”.

(Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy