Trevisani: “Inter, ce l’ho Icardi e mi manca Nainggolan. Il primo, grazie a Spalletti…”

Il giornalista di Skysport ha parlato dei due calciatori nerazzurri che hanno vissuto momenti diversi nella prima parte della stagione

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

“Ce l’ho, mi manca”. Il gioco delle figurine Panini nelle riflessioni di Riccardo Trevisani mette uno di fronte all’altro Nainggolan con Icardi.

Il primo è mancato nella prima parte della stagione nerazzurra, il secondo invece c’è stato eccome. Questo è quanto ha sottolineato il giornalista a Skysport24: «Manca Nainggolan, ma credo che il suo momento no possa incidere in positivo sul resto della stagione. Continuerà a fare la vita che ha sempre fatto, ma può gestirla meglio facendo caso al fatto che non è più un ventenne, ma ha 30 anni e se dovesse ridurre alcuni eccessi potrebbe ancora dare in campo il suo contributo, in alcune gare lo ha fatto. Deve farlo per almeno venti partite, credo si possa recuperare. Icardi? Abbiamo guardato la media gol per troppo tempo ma adesso si abbassa, manda in rete i compagni, ho visto un nuovo giocatore, è stato sempre un grande finalizzatore, ora sta diventando un giocatore totale. La personalità non gli manca e c’è da fare i complimenti a Spalletti, se queste cose lui le ha fatte con Spalletti e non prima, sono sei anni che è in Italia, un po’ di merito ce l’ha anche il suo allenatore». 

(Fonte: SS24)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy