Stampa Uk – Lampard, sul tavolo del Chelsea quattro nomi di sostituti: c’è Allegri

L’allenatore ha incassato la sconfitta con il City e ha qualche problema da risolvere se vuole restare sulla sua panchina

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Frank Lampard avrà altro tempo per sistemare le cose al Chelsea. Ma intanto i media inglesi parlano di una lista di quattro nomi di allenatori che potrebbero sostituirlo. The Indipendent scrive: “Situazione costantemente monitorata perché l’ex giocatore sta lavorando per tenersi la panchina. La sconfitta contro il Manchester City ha portato a 4 le sconfitte subite. E allora sono quattro le opzioni che si tengono in considerazione qualora venisse licenziato”.

I nomi sono: Thomas Tuchel, Brendan Rodgers, Ralph Hasenhuttl e Massimiliano Allegri (accostato anche all’Inter quando si parlava dell’addio di Conte). “Il club londinese non tende ad agire in maniera avventata. Anche ad Antonio Conte, Andre Villas-Boas e Maurizio Sarri sono stati concessi considerevoli periodi di grazia dopo brutte sconfitte”, si legge nello stesso articolo.

Ma Lampard deve risolvere una serie di problemi, dicono. Primo su tutti le gerarchie: non sarebbero chiare e definite. Nel senso che l’allenatore non avrebbe ancora delineato i suoi titolari. Ci sarebbe anche qualche dubbio sulla comunicazione con i giocatori ma da molti di loro sarebbe ancora molto ammirato.

(Fonte: The indipendent)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy