Cds – Dzeko, Conte lo sfiora e lo manca ancora. Anche con Suning saranno scintille?

Cds – Dzeko, Conte lo sfiora e lo manca ancora. Anche con Suning saranno scintille?

Il secondo no del bosniaco al tecnico dell’Inter

di RedazioneFC1908
dzeko-conte-il-tecnico-dellinter-ci-e-rimasto-male-due-volte-scintille-con-suning

Edin Dzeko rifiuta per la seconda volta il corteggiamento di Antonio Conte. Come scrive il Corriere dello Sport, dopo il no al Chelsea nel gennaio 2018 questa volta il bosniaco ha rifiutato l’Inter proprio del tecnico salentino: “Lo stima enormemente, lo ha rifiutato due volte. E’ curiosa la traiettoria di Edin Dzeko, che dopo un anno e mezzo ha detto di nuovo no ad Antonio Conte. Nel gennaio 2018 era stata la Roma, con Monchi impegnato nella ricerca della stabilità finanziaria, a venderlo al Chelsea. Dzeko non raggiunse l’accordo economico, in più trovò nella moglie Amra una sponda emotiva per rimanere. […] Chissà come reagirà Conte, che dall’Inter ha avuto il costosissimo Lukaku ma non l’altro attaccante che chiedeva. Saranno scintille anche con Suning?“.

Questa volta non c’entra la moglie di Dzeko: “L’altro ieri il bis, con finale identico ma motivazioni differenti: stavolta è stata la Roma a non intendersi con l’Inter sulle valutazioni di un eventuale scambio con Icardi, generando uno stallo che ha rivoluzionato gli umori e i progetti“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy