Attacco Inter, Conte vuole Lautaro e l’innesto di livello. “E il nome non è nuovo”

Il punto sul futuro del reparto offensivo nerazzurro

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Sarà ancora rivoluzione in casa Inter in estate, a partire dal reparto offensivo. O meglio, lo sarà se dovesse partire Lautaro Martinez, sempre in orbita Barcellona. Ma Antonio Conte, scrive La Gazzetta dello Sport, non ha intenzione di perdere il centravanti argentino, anzi: “La conferma è quella di Lautaro, che il tecnico vorrebbe trattenere. E per il quale la società ha tenuto duro fin qui, al pressing del Barcellona. La permanenza del Toro permetterebbe di non stravolgere il reparto offensivo. Ma lì Conte vuole un innesto di alto livello. E il nome non è nuovo. È sempre lo stesso, oggi come 12 mesi fa. Edin Dzeko è il calciatore con il quale il tecnico vorrebbe lavorare. E resta in prima fila, anche se tutto dipenderà da quel accadrà tra la Roma e il bosniaco e anche dall’andamento dei giallorossi in Europa League”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy