GdS – Inter-Chelsea, ecco il nodo per Moses: “Conte lo ha chiesto perché non vuole più…”

Il punto sul possibile ritorno del nigeriano a Milano

di Marco Macca, @macca_marco

Sono ore caldissime per il possibile ritorno all’Inter di Victor Moses. I dirigenti nerazzurri, infatti, stanno lavorando per riottenere in prestito il cartellino del calciatore nigeriano, già a Milano nella seconda parte dell’ultima stagione. Moses è un’espressa richiesta di Antonio Conte, voglioso di riavere a disposizione un suo fedelissimo dopo aver constatato l’impossibilità di arrivare a Marcos Alonso ed Emerson Palmieri, le sue due prime scelte per la fascia sinistra.

Resta il fatto che Antonio Conte reclama un quarto esterno di ruolo, oltre a Young, Perisic e Hakimi. Non vorrebbe più ritrovarsi ad avanzare difensori sulla fascia e dopo aver perso Alonso e Emerson Palmieri, le sue prime scelte a sinistra, spera almeno di riavere Moses. Nei mesi trascorsi in nerazzurro, Victor si era mostrato affidabile e per Conte resta una valida alternativa soprattutto ad Hakimi in quella zona del campo“, scrive gazzetta.it.

Resta da trattare con il Chelsea, come sempre osso duro. Secondo la rosea, fin qui i Blues hanno sempre preteso un prestito oneroso, a differenza dell’Inter, che punta a un prestito gratuito. Sono ore caldissime, si continua a lavorare.

(Fonte: gazzetta.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy