Inter su Nuno Mendes, ma lo Sporting lo blinda: clausola rescissoria portata a 70 milioni

Anche i nerazzurri sono sulle tracce del talentuoso esterno sinistro classe 2002

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Nuno Mendes, Sporting

Nuno Mendes è l’ultimo gioiellino salito sulla ribalta del calcio internazionale: esterno sinistro di spinta dello Sporting Lisbona, appena maggiorenne (classe 2002), dopo l’esordio della scorsa stagione si sta confermando ad altissimi livelli anche quest’anno, attirando su di sè le attenzioni di tutti i principali club europei, Inter inclusa. I lusitani, storicamente bottega carissima, non intendono farsi trovare impreparati, e hanno già provveduto a blindare il giocatore: come riporta la stampa portoghese, Nuno Mendes metterà la sua firma sul nuovo contratto all’inizio della prossima settimana, con conseguente aumento di stipendio e clausola rescissoria portata da 45 a 70 milioni di euro, mentre la scadenza dell’accordo rimarrà ferma al 30 giugno 2025.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy