Barcellona, Vidal apre all’addio: “Se non mi sentirò importante troverò una soluzione”

Barcellona, Vidal apre all’addio: “Se non mi sentirò importante troverò una soluzione”

Il centrocampista cileno non esclude una sua partenza già a gennaio

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Arturo Vidal, Barcellona

Il futuro di Arturo Vidal potrebbe essere lontano da Barcellona: il centrocampista cileno non viene considerato imprescindibile dal tecnico Valverde, e il suo desiderio di sentirsi protagonista potrebbero convincerlo a cambiare aria. L’ex Juventus e Bayern Monaco è da sempre un pupillo di Antonio Conte, che da tempo chiede rinforzi in mezzo al campo per la sua Inter, e l’opzione nerazzurra potrebbe essere la soluzione ideale per tutti.

Intervistato da TV3, il centrocampista cileno non ha escluso una sua partenza già nel corso del mercato di gennaio: “Mi piacerebbe restare qui per sempre, ma devo essere obiettivo e vivere giorno per giorno. Se a dicembre o a stagione finita non mi sento importante dovrò trovare una soluzione ed espandere gli orizzonti per sentirmi di nuovo protagonista“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy