Capello: “Suning porterà l’Inter nell’élite. Con Marotta altro salto di qualità e Icardi…”

L’ex del tecnico ha parlato della proprietà dell’Inter

di Andrea Della Sala, @dellas8427
Dopo aver allenato lo Jiangsu, Fabio Capello ha toccato con mano la potenza di Suning. L’ex tecnico, intervistato da Tuttosport, ha parlato della proprietà dell’Inter che vuole riportare in alto il club nerazzurro:
La Cina. Suning. Toccando direttamente con mano quella realtà, che idea ti sei fatto delle potenzialità dell’Inter? 

«Enormi, potenzialità enormi. Il grande capo è un uomo di intelligenza notevole, di iniziativa, con un carisma eccezionale. Dopo aver conosciuto la realtà di Suning così da vicino, posso assicurarti che l’Inter sarà al cento per cento la rivale della Juve nei prossimi anni. E non solo in Italia». 

E nel frattempo è arrivato Marotta. 

«Che assicura un altro salto di qualità. Vedrai che l’Inter, come la Juve, farà parte dell’élite d’Europa». 

Ora però c’è il nodo Icardi. Ce la farà l’Inter a convincerlo? 

«È Icardi che deve convincere Wanda… Però non c’è dubbio che Icardi sia uno dei tre centravanti che possono spostare il valore di una squadra, scegli tu gli altri due… Io farei attenzione, perché so che il Real e un paio di squadre inglesi possono mettersi in mezzo. Però, come ti dicevo, l’Inter ha un grande futuro e Icardi deve mettere anche questo sul piatto della bilancia». 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy