CdS – Lautaro Martinez è dell’Inter. Il Valencia però può pareggiare l’offerta e allora…

Il giocatore vuole vestire la maglia nerazzurra e l’accordo con il Racing c’è: le cifre. Il club spagnolo ha un’opzione

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Adesso il dubbio è Icardi e Lautaro Martinez giocheranno insieme o non si ritroveranno mai in maglia nerazzurra? E arriva questo dubbio non perché non sia fatta per il giocatore del Racing ma perché non è ancora certo che Maurito resti all’Inter in estate. La clausola rescissoria sul suo contratto è di 110 mln di euro e non è, per uno come lui, una cifra altissima se un top club vorrà prenderlo.

POSSONO GIOCARE INSIEME – Il Corriere dello Sport scrive dei due argentini e spiega che i due sono assolutamente compatibili: “Se resteranno tutti e due, Spalletti potrà contare su due prime punte da alternare tra campionato e coppe europee, ma anche capaci di coesistere. Perché se Maurito è il classico numero 9 che ama avere tutta l’area a disposizione, Lautaro ha dimostrato di essere in grado nel Racing di… girare intorno alla prima punta (Lisandro Lopez) e di attaccare gli spazi “liberi” grazie a un’intelligenza calcistica e a una velocità non certo comuni a un ragazzo di 20 anni. Non è un colosso (175 centimetri), ma buttarlo giù è complicato”.

LE CIFRE – Anche il CdS parla di cifre e spiega che il giocatore verrà pagato più di 20 milioni di euro (tasse comprese) più 2 bonus da 1 milione ciascuno e le commissioni per i procuratori. Quindi meno rispetto ai 27 mln di euro di cui sta parlando da giorni il presidente del Racing.

DETTAGLIO – E lo stesso giornale parla di un altro dettaglio: “ L’operazione non è stata annunciata perché il Valencia, che ha problemi con il Fair Play Finanziario e ha già deciso di riscattare Kondogbia proprio dall’Inter, avrebbe un’opzione per pareggiare l’offerta”. Il calciatore però vuole l’Inter e la sua volontà è decisiva nella chiusura dell’affare.

(Fonte: Corriere dello Sport, 09-02-2018)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy