FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Inter, mercato di opportunità. Ma sono due le necessità di Conte: quantità e qualità

Getty Images

L'Inter farà di tutto per accontentare il tecnico: serve un rinforzo numerico in attacco e un po' di qualità in più in mezzo al campo

Andrea Della Sala

Mercato a zero per l'Inter. Dalla Cina lo stop agli investimenti, prima le cessioni e poi gli eventuali acquisti per colmare le lacune della rosa di Conte. La dirigenza farà il possibile per accontentare il tecnico e per fare un ulteriore step per cercare di raggiungere gli obiettivi stagionali. Le priorità sono due: quantità e qualità. 

QUANTITÀ - Il reparto offensivo piange a livello numerico. La coppia Lukaku-Lautaro si integra alla perfezione e ha già fatto vedere di garantire una buona dose di gol e di riuscire a far girare la squadra come vuole Conte. Ma a loto due non ci sono alternative. Sanchez continua a non dare garanzie da un punto di vista fisico, il cileno è spesso ai box per infortuni. E Pinamonti non è ancora pronto per essere una concreta alternativa alla coppia titolare in una squadra d'alta classifica come l'Inter. Una nuova opzione in attacco è necessaria, tocca a Conte capire se può essere più utile un giocatore versatile come Gomez che potrebbe alternarsi a Lautaro come spalla di Lukaku, oppure un centravanti in grado di far riposare il belga. 

Getty Images

QUALITÀ - L'uscita dalla Champions ha evidenziato la carenza di qualità nella rosa dell'Inter. La squadra di Conte è fisica ed entra nelle partite con forza e aggressività, ma non sempre bastano. Soprattutto quando gli avversari ti aspettano e tocca a te prendere l'iniziativa e imporre il gioco. A centrocampo, vista anche la condizione non ottimale di Sensi, serve qualcosa in più, qualcosa di diverso. Se in fatto di mezzale l'Inter sembra essere a posto a livello di alternative, quella che manca è un'alternativa a Brozovic davanti alla difesa. Un giocatore in grado di fare filtro davanti alla difesa, ma anche in grado di far partire l'azione da dietro, cosa a cui Conte non riesce proprio a rinunciare. Mercato low cost, ma le opportunità che l'inter dovrà cercare di cogliere saranno in questi due ruolo. E se avanzerà qualcosa, la corsia di sinistra necessita di un mancino...

 

tutte le notizie di

Potresti esserti perso