Convenzione per l’affitto del Meazza. L’Assessore allo Sport: “Siamo in trattativa”

Roberta Guaineri ha spiegato che il Comune di Milano sta parlando con Milan e Inter per rivedere il contratto sull’affitto dello stadio di San Siro

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Il Meazza, il futuro, i lavori per renderlo un centro importante delle attività nerazzurre come vuole Suning. L’assessore allo Sport del Comune di Milano, Roberta Guaineri, ha parlato oggi del Meazza e a proposito della convenzione sull’affitto ai due club scaduta alla fine del 2016 ha detto: “Con Milan e Inter siamo in trattativa per rivedere la convenzione. Stiamo discutendo sulla logica dei lavori che devono essere fatti dalle squadre. Quelli di manutenzione straordinaria e di innovazione devono avere una quantificazione. Tendiamo più a valutare la qualità dei lavori che il discorso delle percentuali“.

Dal 2010 l’accordo prevedeva “che il 30% di affitto era di liquidità nelle casse del Comune e il 70% a scomputo dei lavori realizzati per lo stadio dalle due società. Un accordo che era stato definito in vista della finale della Champions League dello scorso anno. Il Comune adesso vuole ridefinire le percentuali”, scrive l’ANSA.

(Fonte: ansa.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy