Coronavirus, bollettino 5 aprile: 525 morti, numero più basso dal 19 marzo. Calano malati in TI

I dati della Protezione Civile sull’emergenza coronavirus: i guariti nelle ultime 24 ore sono stati 819. I nuovi casi attivi sono stati 2972

di Redazione1908

Sono 128.948 le persone che, in Italia, hanno contratto il coronavirus.  Si tratta di 4.316 persone in più rispetto a ieri per una crescita del 3,5%.

Di queste, 15.887 sono decedute (+525, +3,4%) e 21.815 sono guarite (+819, +3,9%).

“E’ il numero più basso di deceduti dal 19 marzo”, ha puntualizzato il capo della Protezione Civile Borrelli.

Attualmente i soggetti positivi sono 91.246, +2.972 rispetto a ieri (+ 3,4%) e il conto sale a 128.948 aggiungendo ai casi attualmente attivi anche morti e guariti.

I dati sono stati forniti dalla Protezione civile in conferenza stampa.

I pazienti ricoverati con sintomi sono 28.949; 3.977 (-17, -0.4%) sono in terapia intensiva (in calo anche oggi per il secondo giorno di fila), mentre 58.320 sono in isolamento domiciliare fiduciario.

Oggi, 5 aprile, i tamponi in Italia sono stati 34.237. Ieri erano stati 37.375.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy