De Vrij: “Godin? Questione della società. Icardi impressionante. Dell’Inter mi ha convinto…”

Le parole di De Vrij a DAZN

di Marco Astori, @MarcoAstori_

SEGUI L’INTER GRATIS SU DAZN

Intervenuto ai microfoni di DAZN, il difensore dell’Inter Stefan De Vrij ha parlato dell’atmosfera del Meazza, tornando anche sui fatti di Inter-Napoli: “E’ più bello quando ci sono i tifosi, ma quando l’arbitro fischia io vedo solo la partita, la palla, i compagni e gli avversari: sono concentrato. Solo quando Koulibaly ha preso il rosso, ci ho pensato un attimo, poi ho visto tutte le notizie dopo la partita e ho capito cos’è successo”.

L’INTER – “Ricordo la chiamata di Spalletti, non molto prima del momento in cui presi la decisione di venire all’Inter. Mi spiegava perché fosse un bene che io venissi a Milano, per la mia crescita personale e anche per la crescita della società. Poi lui ovviamente non è stato l’unico motivo che mi ha spinto a venire qui”

COME MIGLIORARE – “C’è sempre da migliorare, riguardo sempre le partite per capire le scelte della difesa, le guardiamo insieme. Sono i dettagli che fanno la differenza. I miei errori? Da piccolo non mi aiutavano, ci rimanevo male, ma non va bene: ora penso in modo diverso, il passato è successo e non posso cambiarlo”.

GODIN – “E’ una questione della società”.

DE LIGT – “E’ fortissimo, impressionante fisicamente e per l’età. E’ naturale, ha la mentalità che mi ha impressionato nel modo in cui vuole crescere. Mi trovo bene con lui, anche fuori dal campo, parliamo spesso. Gli chiedo se posso aiutarlo”.

UN ATTACCANTE SCOMODO – “E’ sempre bello sfidare i migliori, ma Suarez è stato uno dei più difficili da marcare come punta: ti viene addosso, è rapido, va su tutti i palloni, fa le finte, va sempre verso la porta. E’ stato tosto”.

ICARDI – “Icardi in area è micidiale, difficile da marcare, perché aspetta che tu guardi il pallone per prenderti alle spalle, in questo periodo io sinceramente lo vedo bene. Si allena bene, è concentrato, non noto cambiamenti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy