Derby, Donnarumma VS Handanovic: gioventù contro esperienza, tutti i loro dati

Derby, Donnarumma VS Handanovic: gioventù contro esperienza, tutti i loro dati

Il derby di Milano, in programma domenica 20, nasconde al suo interno tanti piccoli duelli. Uno è quello tra i due portieri.

di Simona Castellano, @Simo_Castellano

Mancano pochi giorni al derby. A Milanello e ad Appiano Gentile, nonostante i tanti giocatori impegnati con le rispettive nazionali, i due tecnici, Montella e Pioli, stanno lavorando per preparare al meglio questa sfida che nasconde al suo interno tanti duelli.

Uno è quello tra i due portieri. La prima differenza che balza all’occhio è quella anagrafica: Donnarumma, infatti, ha appena 17 anni, mentre Handanovic ne ha 32. Nonostante la giovane età il primo è diventato il secondo portiere della nazionale italiana; il secondo, invece, ha a lungo difeso la porta della Slovenia ma nel novembre 2015 ha deciso di ritirarsi. Entrambi sognano un’Europa che forse passa anche da questa sfida (nonostante manchi ancora molto alla fine del campionato): l’Inter, infatti, è a -8 dal terzo posto, occupato proprio dai rossoneri, e una vittoria potrebbe avvicinarla leggermente all’obiettivo stagione. Se il Milan vincesse, invece, potrebbe allontanare ulteriormente una diretta concorrente.

Hanno subito quasi lo stesso numero di gol: 15 il rossonero, 14 il nerazzurro, ma le partite in cui la porta non è stata violata sono 5 per Donnarumma, soltanto 2 per Handanovic.

Nonostante, poi, il portiere dell’Inter sia un vero pararigori (35), in campionato quest’anno non ne ha parato ancora uno, mentre il rossonero ne ha parato fin qui uno.

Ecco alcuni dati da squawka.com:

Schermata 2016-11-15 alle 16.53.03

CLICCA QUI PER IL CONFRONTO TRA BACCA E ICARDI

CLICCA QUI PER IL CONFRONTO TRA SUSO E CANDREVA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy