Genoa-Inter, torna Icardi al centro dell’attacco. Due dubbi in difesa e a centrocampo

La formazione probabile per la gara di Marassi

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Cinquantadue giorni senza vedere il campo. Se è stata battaglia per la fascia forse non è valsa la pena. Mauro Icardi torna a giocare, tanto c’è voluto per rivederlo con gli altri suoi compagni in campo, sarà domani sera al centro dell’attacco dell’Inter, nella gara contro il Genoa. Chissà se Spalletti in cuor suo si sarà pentito di non avergli dato un’occasione anche con la Lazio. Ma tant’è si deve andare avanti anche perché la classifica non aspetta nessuno e la qualificazione in Champions è più urgente di tutto. Anche di chi continua ad alimentare polemiche inutili. C’è il campo a parlare e quello vale più di tutto. Dopo la sconfitta contro i biancocelesti, i nerazzurri si trovano a dover fare i conti col Genoa che a Marassi ha battuto anche la Juventus di recente. In difesa manca de Vrij e dovrebbero giocare Skriniar e Miranda anche se ci sono ancora delle chance per Ranocchia di essere titolare al posto del brasiliano. A destra potrebbe esserci Cedric al posto di D’Ambrosio, confermato invece Asamoah. A centrocampo accanto a Brozovic potrebbe giocare Gagliardini con Vecino che resterebbe ai box questa volta e al suo posto potrebbe giocare da trequartista Joao Mario. A meno che Spalletti non decida di impiegare Nainggolan dal primo minuto. Giocheranno in attacco Politano Perisic. Questo l’undici probabile:

(4-2-3-1): Handanovic; Cedric, Skriniar, Miranda, Asamoah; Gagliardini, Brozovic; Politano, Joao Mario, Perisic; Icardi. 

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. controviaggio - 2 anni fa

    Avesse giocato in casa sarebbe stato seppellito dai fischi. Non proprio un’atmosfera ideale per giocare contro la Lazio. Col senno di poi tutti son profeti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-5543313 - 2 anni fa

      Giusto, oltre al fatto che andava punito é non é il giocatore che decide quando rientrare da un infortunio. Comunque finalmente uno sveglio che commenta!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy