TS – Giroud, l’Inter è il primo pensiero: c’è un patto con Lampard. Marina va in pressing

TS – Giroud, l’Inter è il primo pensiero: c’è un patto con Lampard. Marina va in pressing

Il Chelsea sta provando a convincere il francese a rimanere, ma la proposta non lo soddisfa

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano
Alla fine non se ne è fatto nulla. Ma a gennaio Oliver Giroud, si diceva, è stato ad un passo dal vestire la maglia dell’Inter. Non è ancora detto che non accada la prossima stagione. Il calciatore del Chelsea non ha ancora rinnovato il suo contratto e sarebbe un acquisto a parametro zero per la società nerazzurra. Conte lo avrebbe voluto già nel mercato invernale quando aveva capito che serviva un giocatore vicino a Lukaku, che potesse dagli respiro. Pare che l’attaccante sia ancora tentato dal raggiungere l’allenatore a Milano.
In questo periodo il club londinese sta tentando di convincere il giocatore a restare e Lampard lo sta facendo giocare anche di più. Lo aveva tolto dal mercato a gennaio ma gli aveva promesso che a fine stagione sarebbe stato libero di scegliere il suo futuro. Il Chelsea tra l’altro, spiega TuttoSport, gli propone un solo anno di contratto. Marina Granovskaia sta andando in pressing, ma il giocatore è consapevole che finirebbe di giocare per i Blues a 35 anni: poi sarebbe difficile trovare un’altra società disposta a puntare molto su di lui.
Anche se il calciatore francese preferirebbe l’Inter, spiega TS, c’è ancora la Lazio nei paraggi. Il club nerazzurro gli avrebbe proposto un biennale da 3.5 mln a stagione. Tare è pronto a fargli un contratto più lungo ma a cifre più basse. Per Conte sarebbe la soluzione ideale per iniziare a rinforzare l’attacco che potrebbe perdere sia Lautaro che Sanchez. Iniziare a completare perché si parla di altri rinforzi come esempio Aubameyang.
(Fonte: TuttoSport)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy