FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Handanovic, ultimo anno con l’Inter? Quattro i possibili eredi, tutto dipenderà dal futuro del club

Getty Images

Il portiere dell'Inter vorrebbe chiudere la sua esperienza in nerazzurro alzando un trofeo, ma potrebbe essere la sua ultima stagione a Milano

Andrea Della Sala

Samir Handanovic sogna finalmente di poter alzare un trofeo con la maglia dell'Inter. Dopo aver raccolto l'eredità della fascia da capitano da Icardi, lo sloveno sente finalmente di essere vicino a vincere un titolo. Ma il tempo stringe e nell'ultimo periodo le prestazioni del portiere hanno portato a qualche critica.

 Getty Images

"Il contratto scadrà il 30 giugno 2022 (ingaggio da 3,2 milioni) e per ora non si registrano novità sul prolungamento fino al 2023. Prossimamente il suo agente Fali Ramadani e la dirigenza faranno il punto, che dipenderà moltissimo dal rendimento del giocatore nel rush finale di una stagione che (non è da escludere) potrebbe essere l’ultima da queste parti: i paratoni ci sono, gli errori pure (quello in Coppa Italia è l’ultimo in ordine di tempo). Molto, se non tutto, del suo destino dipenderà dal futuro societario, aspetto che giocoforza blocca ogni discorso su Handa e gli eventuali successori: in ogni caso, da tempo a Milano hanno iniziato a guardarsi attorno", rivela Gazzetta.it.

Handanovic, ultima stagione? Ecco i possibili successori all'Inter

"Piace parecchio Juan Musso dell’Udinese, 26enne argentino che la famiglia Pozzo valuta non meno di 30 milioni: amico di Lautaro, l’ex Racing verrebbe di corsa ad Appiano Gentile. L’Inter ci proverà, magari mettendo sul tavolo una contropartita tecnica come fece a suo tempo proprio con Handanovic (in Friuli, nel luglio 2012, andò Marco Davide Faraoni). Nel frattempo Ionut Radu fatica a crearsi un po’ di spazio, così la dirigenza segue Alessio Cragno (Cagliari), Marco Silvestri (Hellas) e Alex Meret (Napoli), per i quali non è comunque iniziata alcuna trattativa", si legge sul portale sportivo.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso