Inter, a giugno si passa al 4-3-3? Jankto-Barella per il centrocampo, invece davanti…

Diversi i nomi sul taccuino di Piero Ausilio per la prossima stagione

di Daniele Vitiello, @DanViti

E’ per giugno che, secondo i colleghi di TuttoSport, l’Inter sta preparando una sessione di mercato importante. Per far fronte finalmente anche agli impegni infrasettimanali che si presenteranno, Piero Ausilio ha messo sul taccuino una serie di nomi che fanno pensare ci sia l’intenzione da parte di Spalletti di passare al 4-3-3. Fra questi c’è anche Jakub Jankto, già in estate obiettivo del Milan: sono stati già avviati i contatti con Beppe Riso, procuratore del centrocampista dell’Udinese ma anche di Gagliardini e Cristante, altro calciatore sotto osservazione. L’obiettivo di Ausilio è quello di anticipare la concorrenza per Jankto, stringere un patto con il club friulano e aprirsi un canale rispetto a Barella, su cui il Cagliari spara al momento cifre ritenute fuori mercato dal club nerazzurro. Per l’attacco, la speranza è che il Bologna arrivi alla pausa di gennaio con una buona classifica per provare l’assalto a Simone Verdi con sei mesi di anticipo rispetto ai piani. Piace moltissimo anche Chiesa, ma al momento sembra una vera impresa riuscire a strapparlo alla Fiorentina.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy