Inter, c’è la fila per Pinamonti: spunta la pista estera. E Raiola si sfrega le mani…

Inter, c’è la fila per Pinamonti: spunta la pista estera. E Raiola si sfrega le mani…

Il prodotto del settore giovanile nerazzurro si sta mettendo in mostra anche in Nazionale

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Andrea Pinamonti, Italia, 2019

Protagonista di una stagione positiva con il Frosinone (con cui ha segnato 5 gol al suo primo anno “vero” tra i professionisti), Andrea Pinamonti sta brillando anche con la maglia della Nazionale, dove sta trascinando gli Azzurrini al Mondiale Unnder 20 in Polonia. L’attaccante, prodotto del settore giovanile dell’Inter, è finito nel mirino di tantissimi club, italiani ed europei, e la dirigenza nerazzurra dovrà ora decidere il suo futuro: il bomber di Cles potrebbe essere nuovamente girato in prestito per continuare nel suo processo di crescita prima di rientrare alla base, ma l’arrivo di una ricca offerta (e la conseguente possibilità di far registrare un’importante plusvalenza) potrebbe far vacillare la volontà dei vertici interisti. Un ruolo importante, secondo Tuttosport, potrebbe giocarlo Mino Raiola, procuratore di Pinamonti: “Pinamonti, reduce da 5 gol in A col Frosinone e protagonista con l’Italia nel Mondiale Under 20, dove ha già realizzato 2 reti, potrebbe interessare al Cagliari se dovesse partire Pavoletti, ma il centravanti scuola Inter ha già una quotazione superiore ai 15 milioni ed eventuali altri gol nella kermesse iridata potrebbe ulteriormente far schizzare il prezzo, con Raiola tentato di portare Pinamonti anche all’estero (Olanda e Portogallo)“. Tutto già anticipato da Fcinter1908 (leggi qui).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy