Inter, Herrera prima scelta a centrocampo: si tratta, ma prima bisogna cedere Joao Mario

Inter, Herrera prima scelta a centrocampo: si tratta, ma prima bisogna cedere Joao Mario

Il centrocampista del Porto è in scadenza di contratto nel giugno 2019

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Continua la ricerca da parte della dirigenza dell’Inter di un centrocampista di livello internazionale da affiancare a Marcelo Brozovic. Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, il primo nome sulla lista nerazzurra è quello di Hector Herrera, nazionale messicano classe ’90 da cinque stagioni al Porto. Il giocatore ha una clausola rescissoria da 40 milioni di euro, ma la scadenza del contratto nel giugno 2019 lascia ampi margini di trattativa: l’Inter lo sa, e proverà l’affondo decisivo una volta ceduto Joao Mario, per il quale si cercano acquirenti. La cessione dell’ex Sporting Lisbona garantirebbe il denaro necessario per finanziare l’acquisto di un altro centrocampista e contestualmente libererebbe una casella da 44 milioni di euro nell’ambito della lista Uefa: tramontata l’opzione Wolverhampton, che ha deciso di virare su Moutinho, per lui è spuntata l’ipotesi di un ritorno a Lisbona. Una cessione necessaria per poi tentare l’assalto a Herrera, gradito a Spalletti e nel mirino anche di Betis Siviglia e Roma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy