Inter-Lecce, Icardi fuori. Mauro tranquillo, il club risponde durissimo: “Se restasse…”

Inter-Lecce, Icardi fuori. Mauro tranquillo, il club risponde durissimo: “Se restasse…”

L’argentino fuori dai convocati con il Lecce

di Marco Macca, @macca_marco

Alla vigilia della sfida d’esordio in campionato contro il Lecce, in casa Inter continua inevitabilmente a tenere banco la vicenda legata dal futuro di Mauro Icardi. L’attaccante, come premesse, non sarà convocato per la partita contro i giallorossi. Una situazione che si ripeterà fino a quando, fanno sapere dal club, l’argentino non si deciderà a trovare una nuova squadra. Nonostante questo, però, dall’entourage del calciatore filtra tranquillità. Scrive il Corriere dello Sport:

Oggi, intanto, dopo la rifinitura, Conte sceglierà i convocati per la sfida con il Lecce. Non è detto che vengano resi pubblici, ma la certezza è che nell’elenco non ci sarà Icardi. Che possa smuovere qualcosa nella testa di Maurito? Il suo entourage garantisce di no. Anzi, si aspetta l’esclusione anche per la sfida con il Cagliari e poi si vedrà. E’ l’ennesimo segnale della sua intenzione di rimanere a Milano. Ma se dietro c’è pure la speranza di una riabilitazione, dall’Inter viene ribadito come invece non ci sia alcun margine: il muro resta alto e solido. Insomma, dovesse davvero restare, l’ex capitano continuerà a guardare i compagni. In ogni caso, se l’atteggiamento degli Icardis corrisponda alla realtà o sia in verità il più classico dei bluff lo scopriremo in questa settimana. Il Napoli, peraltro, si aspetta di capirlo già tra domani e martedì. Quella azzurra, è l’unica opzione sul tavolo. La Juventus, invece, alla porta nerazzurra non ha mai concretamente bussato. Così, se davvero pensa di poter prendere Maurito dovrà farlo adesso o mai più“.

(Fonte: Corriere dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy