Inter, nessuna schiarita: Icardi non vuole giocare. Ma perde una cosa che conta più della fascia

Inter, nessuna schiarita: Icardi non vuole giocare. Ma perde una cosa che conta più della fascia

Mauro Icardi continua nel suo ammutinamento

di Redazione1908

Il caso Icardi non si sgonfia. Neanche il comunicato di ieri, che di fatto conferma come l’attaccante non abbia nulla di grave al ginocchio, è servito a far tornare l’ex capitano sui suoi passi. Ma, come spiega il Corriere dello Sport, Icardi sta rischiando di perdere qualcosa che per lui conta anche più della fascia, la Seleccion argentina. Scaloni ha deciso di tagliarlo dai prossimi impegni.

“All’orizzonte, non si scorgono schiarite. Nel senso che l’attaccante è fermo nel proseguire le cure al ginocchio, senza porsi scadenze per rientrare. Chissà, magari qualcosa potrebbe cambiare nel momento in cui Lautaro Martinez dovesse rimediare un’altra ammonizione. Essendo diffidato sia in campionato sia in Europa League, Spalletti si ritroverebbe senza centravanti. Tutto da vedere, però, se Maurito poi darebbe spontaneamente la sua disponibilità o se, invece, aspetterebbe un gesto o un segnale da parte dell’Inter. Peraltro, stando a quanto rimbalza dall’Argentina, si va verso una sua esclusione dalle amichevoli del 23 e 26 marzo, contro Venezuela e Marocco. Pare, infatti, che Scaloni non lo chiamerà”, scrive il quotidiano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy