Inter, non puoi fare a meno di un Icardi così: i tifosi aspettano il rinnovo, l’intesa…

L’attaccante argentino ha trascinato i compagni nel successo sulla Lazio

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Un’altra doppietta, la sesta rete nelle ultime quattro giornate di campionato, che lo proiettano a quota 106 con la maglia dell’Inter, tra i grandissimi della storia nerazzurra: Mauro Icardi è stato ancora una volta il trascinatore della squadra di Luciano Spalletti, con due gol che hanno aperto e chiuso la grande serata interista dell’Olimpico. Lazio spazzata via, secondo posto in classifica agganciato e sesta vittoria consescutiva in Serie A. Un attaccante difficile da trovare in giro, e l’Inter lo sa bene: da tempo proseguono i contatti con l’entourage del capitano per prolungare il suo contratto e, soprattutto, cancellare quella pericolosa clausola rescissoria che potrebbe far gola a diverse big europee. L’Inter vuole Icardi, lui vuole rimanere in nerazzurro: i discorsi sono avviati da tempo, ma un’intesa definitiva ancora non è stata trovata. Così scrive La Gazzetta dello Sport: “La notte dell’Olimpico ha dato tanti segnali positivi, ma adesso i tifosi si aspettano un’accelerata anche extra-campo tra Maurito e la società sul rinnovo. C’è un discorso ben avviato, ma anche un’intesa ancora da raggiungere, per promettersi amore eterno e cancellare quella fastidiosa clausola rescissoria da 110 milioni di euro. Perchè di un’arma letale così, che si appresta ad entrare nell’età della maturità professionale, sembra davvero impossibile fare a meno. Non lo vuole l’Inter, non lo vuole il capitano, che è rimasto “per giocare qui la Champions e vincere qualcosa con l’Inter”. Ecco svelata la prossima missione“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy