Inter, San Siro pronto al ruggito: altri 60 mila tifosi contro l’Udinese, febbre altissima

Inter, San Siro pronto al ruggito: altri 60 mila tifosi contro l’Udinese, febbre altissima

San Siro pronto a ruggire ancora

di Marco Macca, @macca_marco

Dopo i 64 mila e più registrati contro il Lecce, San Siro è pronto a dare un’altra risposta impressionante in vista della prossima sfida di sabato sera tra Inter e Udinese. Del resto, i tifosi nerazzurri hanno dimostrato di essere davvero straordinari, anche nei momenti di difficoltà. L’oltre un milione di presenze della passata stagione ne è la conferma. E allora, dopo la sosta nazionali, si riparte: la presentazione della terza maglia della squadra ha dimostrato quanto la temperatura e l’entusiasmo siano alti. Tutto pronto, dunque, per un’altra notte spettacolare. Scrive la Gazzetta dello Sport:

Si riparte da lì, da uno stadio pieno e caldo, come è stato per il debutto di campionato ad agosto (64mila spettatori contro il Lecce), com’è stato per tutta la scorsa stagione, anche nei momenti più difficili e durante le fasi più calde di un’annata complicata. Anche contro l’Udinese, sabato sera, si avvicinerà la quota delle 60mila presenze, visto che a ieri i posti occupati erano già più di 55mila. Insomma, la partenza di campionato da sei punti su sei e il nuovo clima che sembra trasparire da Appiano hanno tenuto alto l’entusiasmo dei tifosi, nonostante la sosta per le nazionali. Del resto, la presentazione della terza maglia di martedì, con la presenza di mezza squadra nel negozio Nike vicino al Duomo, era stato un altro segnale di «temperatura alta»: migliaia di tifosi assiepati nelle vie del centro“.

(Fonte: la Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy