Inter, alla scoperta di Lazaro: velocità e dribbling per l’austriaco con più talento dopo Alaba

Inter, alla scoperta di Lazaro: velocità e dribbling per l’austriaco con più talento dopo Alaba

Alla scoperta dell’esterno sempre più vicino all’Inter

di Gianni Pampinella
Lazaro

Tra gli obiettivi di mercato dell’Inter c’è sicuramente Valentino Lazaro. L’austriaco è a un passo dai nerazzurri che in questi giorni tenteranno di chiudere la trattativa con l’Hertha Berlino. Ma chi è Valentino Lazaro? Il sito Bundesliga.com, definisce il giocatore come “il più grande talento austriaco dopo Alaba“. È il prototipo del giocatore moderno in grado di ricoprire diversi ruoli, ha giocato anche da trequartista in questa stagione, la migliore, con la maglia dell’Hertha Berlino. “Il moderno centrocampista offensivo non si limita a giocare a sinistra, a destra o al centro, può fare tutto. Ed è quello che ha dimostrato Lazaro, la cui versatilità gli sta spianando la strada per brillare nel calcio che conta“. I piedi del giovane centrocampista ‘brillano‘ sia in velocità che in dribbling, qualità che lo hanno reso uno dei giocatori più seguiti.

Valentino LazaroHa dimostrato di poter aiutare anche in difesa, sia al centro che sulla fascia, con una duttilità non seconda a nessuno. Qualità che ricordano quelle del giocatore del Chelsea, Willian: “La velocità e la posizione che ricopre Lazaro lo rendono simile all’attaccante brasiliano. Il prodotto dell’accademia giovanile del Corinthians è una costante minaccia in zona gol, sia quando parte da lontano che quando gioca vicino l’area di rigore. Per la sua velocità e il suo dribbling ricorda Lazaro. Non è un caso che sia diventato il giocatore più giovane di sempre del Red Bull Salisburgo a 16 anni, sette mesi e 10 giorni. Ha fatto il suo debutto nel 2012 contro l’Admira Wacker Mödling e ha raggiunto 100 presenze per la squadra austriaca a soli 19. In qualsiasi campionato, giocare un numero così alto di partite a quella età,  è un’impresa incredibile“. Quella che si è appena conclusa, è stata la migliore stagione del giocatore classe ’96: 3 gol e 7 assist in Bundesliga in 31 presenze. Numeri che certificano la qualità di Valentino Lazaro. Se l’Inter riuscirà a portarlo a Milano, sarà un bel colpo.

 

(Bundesliga.com)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy