Inter, Skriniar vale un tesoro: già rifiutate offerte di 70 milioni, ora il suo prezzo è…

Si pensa da ora al mercato estivo e sicuramente il 2019 vedrà aumentare il costo dei cartellini di molti giocatori

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

I giovani sono al centro del mercato dell’Inter, ma non solo. E di loro parla La Gazzetta dello Sport in un articolo firmato dall’esperto di trattative, Carlo Laudisa che spiega come nel mese di gennaio i dirigenti dei club di A siano impegnati per cercare di intavolare le operazioni per giugno quando i prezzi saranno alle stelle. «Il Cagliari ha alzato l’asticella per Nicolò Barella a 50 milioni, come la Fiorentina non scende da quota 70 per Federico Chiesa e per Piatek il Genoa non si accontenta di 60 milioni». Per quanto riguarda il giocatore del Cagliari l’Inter c’è, così come c’è il Napoli ma ci sono anche club esteri di un certo calibro come United, Arsenal e Chelsea. Invece Chiesa ha fatto intendere di voler restare in Italia anche se dovesse lasciare la maglia viola e questo metterebbe in pole Juventus e Inter.

SKRINIAR – I club più interessati al calciatore nerazzurro sono all’estero, in particolare in Premier League. La scorsa estate il club interista avrebbe detto no ad offerte da 70 milioni, ma ora il suo cartellino varrebbe 90 milioni.

(Fonte: La Gazzetta dello Sport, 05-01-2018)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy