Inter, tanti con la valigia pronta: da Miranda a Cedric, la situazione. Candreva e Keita…

Inter, tanti con la valigia pronta: da Miranda a Cedric, la situazione. Candreva e Keita…

In casa Inter in tanti lasceranno Milano al termine della stagione

di Gianni Pampinella

Ultimi 90 minuti contro l’Empoli e poi per molti giocatori dell’Inter sarà il momento di lasciare Milano. Come sottolinea la Gazzetta dello Sport, alcuni andranno via senza rimpianti, per altri si tratterà di ultimo abbraccio. “Nel caso di Miranda, infatti, forse è meglio parlare di ultimo abbraccio, perché nonostante una stagione piuttosto anonima, l’avventura del brasiliano a Milano resterà un ricordo positivo“.

SENZA RIMPIANTI – “Cedric guida la delegazione dei giocatori con la valigia pronta e poche possibilità di scendere in campo: tornerà al Southampton, senza troppi rimpianti. Ai titoli di coda sembra anche l’esperienza di Dalbert, ma il vero problema oggi è trovare qualche acquirente e ottenere dalla sua cessione una plusvalenza. C’è stato un momento in stagione in cui sembrava potesse giocarsi le carte per il futuro, ma è stata una parentesi troppo breve. Ha fatto decisamente meglio Joao Mario, che in autunno sembrava essere riuscito nell’impresa di riconquistare San Siro, dopo essere riuscito a convincere Spalletti ad abbandonare l’amato 4-2-3-1 in favore di un 4-3-3 più congeniale alle sue caratteristiche. Ma non è bastato: Joao Mario ultimamente è finito di nuovo fuori dalle rotazione e dal progetto Inter

FUTURO INCERTO – “Un capitolo a parte meritano Borja Valero, Candreva e Keita. Borja andrà in scadenza nel 2020 e probabilmente già in estate potrebbe lasciare Milano. Così come Candreva, a un passo dall’addio già la scorsa estate. Keita invece spera ancora di restare, ma solo se col Monaco verranno riviste cifre e modalità di pagamento del riscatto, fissato oggi a 34 milioni. Nella prima parte di stagione ha dimostrato di essere da Inter, poi si è perso. San Siro lo saluterà, se sarà un cordiale arrivederci dipenderà anche dalla qualificazione Champions“.

(Gazzetta dello Sport)

Candreva Miranda 27 gen 2019

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy