Inter, quanto piace Zaccagni! Primi contatti già avvenuti, con il Verona corsia preferenziale

Inizio di stagione da protagonista per il centrocampista scaligero, convocato pure in Nazionale

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Mattia Zaccagni, Verona

L’ultimo gioiello messo in mostra dal Verona di Ivan Juric, dopo i vari Kumbulla e Rrahmani, è Mattia Zaccagni: centrocampista classe ’95, in grado di giocare in più posizioni del campo, con le sue prestazioni di questo inizio di stagione è riuscito a guadagnarsi anche la convocazione in Nazionale, e il suo nome ha cominciato a circolare sempre più frequentemente negli ambienti del calciomercato. Su di lui si sono posati gli occhi di diversi top club italiani, tra cui Inter e Lazio.

Mattia Zaccagni
Getty Images

PRIMI CONTATTI – Zaccagni piace molto all’Inter: secondo calciomercato.com ci sarebbero già stati dei contatti preliminari, il Verona e gli agenti del giocatore hanno un rapporto molto buono con la dirigenza nerazzurra. Nel caso in cui l’Inter decidesse di approfondire il discorso, è facile pensare che potrà garantirsi una sorta di corsia preferenziale, considerate le numerose operazioni concluse negli ultimi anni sull’asse Milano-Verona, ultime i prestiti di Salcedo e Dimarco.

Getty Images

PIANO VERONA – Il Verona, naturalente, non vuole farsi trovare impreparato. Il club scaligero sta lavorando da settimane al rinnovo del contratto del giocatore, in scadenza il 30 giugno 2022: l’idea è quella di proporre un prolungamento di un paio di stagioni, così da avere forza maggiore in fase di trattativa con gli eventuali club interessati.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy