James boom: “Non so se resto al Real, voglio giocare. Ho offerte e 7 giorni per pensare”

James Rodriguez apre all’ipotesi di addio al Real Madrid: “Non posso assicurare che rimarrò. Ho delle offerte e sette giorni per pensarci su”

di Dario Di Noi, @DarDinoRio

Il Real Madrid è campione del mondo, ma una delle sue grandi stelle non può sorridere a pieno. Si tratta di James Rodriguez, non utilizzato da Zidane nella finale contro i Kashima Antlers. Zero minuti per il 10 del Madrid, che a fine gara – parlando con le emittenti americane – ha aperto ad un possibile addio: “Non posso assicurare che resterò. Ho delle offerte e ho sette giorni per pensarci. Sono felice nel Madrid, ma voglio giocare di più. Provo un po’ di amarezza per non aver giocato in finale, però sono felice del titolo vinto. E’ il 15esimo della mia carriera”.

Parole di fuoco, che aprono ad un grande cambiamento nella carriera di James. Una delle offerte potrebbe essere dell’Inter, già attiva su di lui in estate, ma in ottica gennaio il trasferimento a Milano non è possibile: il colombiano è extracomunitario, perciò l’Inter non avrebbe slot libere per tesserarlo. Se invece l’addio dovesse concretizzarsi a fine stagione, il discorso Inter potrebbe riaprirsi.

(Marca)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy