Juve-Inter rischia di essere rinviata: oggi giornata e summit decisivi

Juve-Inter rischia di essere rinviata: oggi giornata e summit decisivi

Per il derby d’Italia dovrebbero esserci le porte chiuse ma non è ancora tramontata l’ipotesi del rinvio

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Sembrava una decisione ufficiale. Con tanto di comunicato stampa della Lega Serie A sulle partite del week end da giocare a porte chiuse e quelle non giocate da recuperare.

Ma a quanto pare Juve-Inter rischia ancora di essere rinviata. Lo scrive La Gazzetta dello Sport sottolineando che sicuramente la Serie A resta ferma alla decisione ufficiale di giocare a porte chiuse. Non solo la gara di Torino ma anche Udinese-Fiorentina e poi Milan-Genoa, Parma-Spal e Sassuolo Brescia. Ieri però si sarebbe lavorato ad un’altra soluzione. Si pensa di rinviare tutte le partite a porte chiuse per “evitare di dare l’idea di un Paese costretto a violentare il suo spettacolo sportivo preferito con un’atmosfera innaturale”, si legge sulla rosea.

La gara tra nerazzurri e bianconeri è un big match ovviamente. Lo guardano in 170 Paesi nel mondo e si potrebbe non voler dare l’immagine di un’Italia costretta alle porte chiuse per il rischio del Coronavirus. Federcalcio, Lega, Coni e il Ministro Spadafora hanno preso ancora tempo e a quanto pare non è ancora certo che si giochi a porte chiuse, quindi. E’ un rischio rinviare due giornate con l’Europeo che incalza, ma “il dilemma rinvio/porte chiuse è ancora tale”, sottolinea ancora la rosea. Oggi sarò decisivo perché il governo si confronterà con la commissione scientifica e i presidenti delle varie regioni e da questo confronto dipenderà la scelta della Lega Serie A che deciderà alla fine.

(Fonte: La Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy