Persico-Juve, chi dice la verità? Il club smentisce lady Rugani: “Ecco la data del tampone”

Persico-Juve, chi dice la verità? Il club smentisce lady Rugani: “Ecco la data del tampone”

Quando è stato fatto il tampone per verificare le condizioni di salute di Daniele Rugani? Versioni contrastanti

di Redazione1908

Quando è stato fatto il tampone per verificare le condizioni di salute di Daniele Rugani? La fidanzata del difensore, Michela Persico, non ha dubbi quando si tratta di raccontare i fatti.

“Nonostante la mattina seguente, al risveglio, stesse meglio, con il consenso comune della Società è stato deciso di eseguire un tampone per testare la positività di Daniele al COVID-19. Dove è stato fatto il tampone? Al campus, sempre alla Continassa, presso il J-Medical, eseguito dalla struttura sanitaria pubblica a cui si appoggia il club. Ventiquattro ore dopo è arrivato il risultato… Daniele ha fatto il tampone domenica 8 marzo, e il risultato è arrivato il 9“.

Ma i bianconeri, fa sapere Sportmediaset, smentiscono questa versione.

La Juventus, riferisce Mediaset, ha fatto sapere che il test da cui è poi risultata la positività del giocatore è stato effettuato l’11 marzo con l’esito arrivato nel corso della stessa giornata. Da lì la decisione immediata di mettere in quarantena il calciatore, isolare tutti coloro che erano venuti in contatto con lo stesso, procedere poi a uno screening generale da cui sono risultate le positività anche di Matuidi e Dybala.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy