La nuova Inter di Conte prende forma: tra obiettivi concreti e un sogno. E Perisic può…

La nuova Inter di Conte prende forma: tra obiettivi concreti e un sogno. E Perisic può…

Perisic potrebbe ritagliarsi uno spazio importante con mister Conte

di Francesca Ceciarini, @FrancescaCphoto
Ivan Perisic, Inter

Inizia a prendere forma la nuova Inter di Antonio Conte. In questa prima fase gli obiettivi di mercato dei nerazzurri sono molto chiari: Dzeko, Barella, Lazaro e Lukaku. Il giornalista di Sky Sport, Andrea Paventi, fa il punto su questa fase iniziale del mercato dell’Inter, tra possibili arrivi e partenze: “Agoumè acquisto da fare adesso per non perderlo domani,” dice il giornalista romano del talento in arrivo dal Sochaux. “Barella e Dzeko saranno presi per lasciare il segno da subito, saranno importanti per Conte e per entrambi manca poco, bisogna fare collimare richiesta e offerta, ma con tutti e due l’accordo è stato raggiunto da tempo. La loro presenza nello scacchiere interista è già dentro la testa di Conte che a loro ha ritagliato un ruolo importante in una squadra che dovrà sempre unire qualità, entusiasmo e una buona dose di esperienza.”

Paventi parla poi degli esuberi della rosa nerazzurra:

Icardi e Nainggolan hanno qualità ma sono distanti da una certa filosofia: le scelte della società sono scaturite dagli atteggiamenti stagionali di entrambi e li pone ai margini del progetto, difficilmente saranno protagonisti. Perisic invece potrà ritagliarsi uno spazio importante: ha chiuso la stagione meglio degli altri due, a suon di gol, e sulla sinistra lo spazio c’è per essere protagonisti e sopratutto utili a un’idea di calcio che presuppone una dedizione assoluta, convinzione e fisicità ma anche ambizione. Il sogno è Lukaku, che renderebbe un attacco forte probabilmente fortissimo.”

( Sky)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy