Primavera, terza vittoria di fila per l’Inter: contro la Lazio decidono Fonseca e Vergani

Primavera, terza vittoria di fila per l’Inter: contro la Lazio decidono Fonseca e Vergani

Terza vittoria in sette giorni per i nerazzurri di Madonna

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Matias Fonseca, Inter Primavera

Terza vittoria consecutiva in campionato per l’Inter di Armando Madonna, che si impone per 0-2 sul campo della Lazio grazie alle reti di Fonseca e di Vergani e si porta momentaneamente al terzo posto in classifica. Prestazione positiva per la Primavera nerazzurra, che si avvicina nel migliore dei modi alla decisiva sfida di Youth League contro il Barcellona. Debutto da titolare per Cortinovis, che sostituisce Ntube al centro della difesa; sugli esterni spazio a Vezzoni e a Burgio, davanti fiducia a Mulattieri e Fonseca. Parte fortissimo l’Inter, che prima si vede annullare un gol per fuorigioco di Fonseca, e poi colpisce la traversa sempre con il suo numero 11. I nerazzurri mettono in grande difficoltà la retroguardia della Lazio, ma il primo tempo si chiude sullo 0-0.

Nella ripresa i ragazzi di Madonna passano in vantaggio con il solito Fonseca, che approfitta di un errore degli avversari e batte Alia con un preciso tocco sotto. Il tecnico interista comincia a dosare le forze in vista della gara con il Barcellona di martedì, e proprio due dei nuovi entrati, Oristanio e Vergani, confezionano il gol del raddoppio: una liberazione per il bomber nerazzurro, al primo centro in campionato. Nel finale l’Inter si limita a controllare senza troppi problemi, e porta a casa altri tre punti.

(segui i risultati delle altre gare dell’undicesima giornata del campionato Primavera)

Formazioni ufficiali:

LAZIO: 1 Alia; 2 De Angelis, 3 Ndrecka, 4 Bertini, 5 Franco, 6 Armini (C), 7 Anderson, 8 Shehu, 9 Zilli, 10 Moro Prescoli, 11 Falbo
A disposizione: 12 Peruzzi, 22 Marocco, 13 Moschini, 14 Petricca, 15 Bianchi, 16 Czyz, 17 Shoti, 18 Cesaroni, 19 Russo, 20 Cerbara, 21 Nimmermeer, 23 Francucci
Allenatore: Leonardo Menichini

INTER: 1 Stankovic; 2 Kinkoue, 4 Cortinovis, 6 Pirola; 7 Vezzoni, 8 Gianelli, 5 Squizzato, 10 Schirò (C), 3 Burgio; 9 Mulattieri, 11 Fonseca
A disposizione: 12 Tononi, 13 Vaghi, 14 Ntube, 15 Colombini, 16 Boscolo Chio, 17 Attys, 18 Oristanio, 19 Gnonto, 20 Vergani
Allenatore: Armando Madonna

Arbitro: Federico Longo (sez. Paola)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy