Marotta: “Tocca a me rilanciare l’Inter, altrimenti vince sempre la Juve. Nedved…”

Marotta: “Tocca a me rilanciare l’Inter, altrimenti vince sempre la Juve. Nedved…”

Così l’ad nerazzurro presente alla cerimonia del Golden Boy

di Marco Macca, @macca_marco

Grande entusiasmo e una voglia matta di far tornare l’Inter ai vertici del calcio italiano ed europeo. Beppe Marotta, intervenuto sul palco della cerimonia per la premiazione del Golden Boy 2018, ha parlato della sua nuova esperienza nel club nerazzurro, non mancando di dire la sua in merito alle parole pronunciate al suo indirizzo nei giorni scorsi da Pavel Nedved:

“Per me non è un’impresa facile dopo molti anni alla Juve. Il calcio è fatto di queste dinamiche, quindi io vivo soprattutto della passione verso questo mondo. Si è chiusa un’esperienza, se ne apre un’altra con entusiasmo. Con Pavel (Nedved ndr) diventiamo nemici calcisticamente, ma la vita continua. Ora tocca a me cercare di rilanciare, se usiamo questo verbo, una squadra che nel recente passato non è stata al top. Inter come competitor della Juventus? Giusto trovare un partner, altrimenti vincono sempre i bianconeri”.

(Fonte: goal.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy