Mercato Inter, Marotta e Ausilio hanno sguinzagliato i loro 007. Tutti i nomi nel mirino

Mercato Inter, Marotta e Ausilio hanno sguinzagliato i loro 007. Tutti i nomi nel mirino

Il Corriere dello Sport parla della priorità De Paul ma non solo. Ci sono altri nomi al vaglio dei dirigenti nerazzurri

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano
Rodrigo De Paul resta il primo obiettivo dell’Inter. Ma si valutano anche piste alternative. Il perché lo spiega Andrea Ramazzotti in un articolo del Corriere dello Sport: “Non è scontato né che l’Udinese faccia partire il suo argentino in una situazione di classifica tutt’altro che tranquilla né che venga trovata un’intesa con i Pozzo sulla valutazione del cartellino del talento di Sarandì. Ecco perché gli 007 nerazzurri stanno scandagliando sia le opportunità presenti in Italia sia quelle a giro per l’Europa alla caccia di possibili affari low cost o comunque meno dispendiosi”
I dirigenti nerazzurri avrebbero già capito che sarà praticamente impossibile sottrarre al Parma Kulusevski a gennaio. Il giocatore è in prestito dall’Atalanta, ma D’Aversa lo ritiene fondamentale e vuole tenerselo stretto. Altro ostacolo sulla strada per il giocatore è la Juventus, interessata a lui. Van De Beek, Castrovilli e Allan sono piste complicate nel mercato invernale e si stanno quindi valutando altre idee in attesa che si crei qualche occasione. “Ecco perché gli osservatori nerazzurri anche nello scorso week end erano in diversi stadi della Serie A”. E tra i nomi visionati c’è ancora Kucka che l’Inter l’ha già sfiorata in passato. 
Il giornale romano parla anche di Romulo di cui “Conte apprezza la duttilità tattica. Può fare l’esterno e la mezzala nel 3-5-2, ma, cambiando modulo, anche altri ruoli. E poi non gli manca l’esperienza“. A centrocampo occhio pure a Amrabat, marocchino del Verona finito nel mirino dei dirigenti interisti. 
(Fonte: CdS)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy