Moratti: “Inter da CL, Juve si può battere. Gagliardini fantastico, Suning fa sperare”

Massimo Moratti è stato intercettato dai giornalisti di Sky Sport 24 ed ha parlato del big match di domenica tra Juventus e Inter.

di Simona Castellano, @Simo_Castellano

Massimo Moratti è stato intercettato dai giornalisti di Sky Sport 24 ed ha parlato del big match di domenica tra Juventus e Inter.

“E’ una partita molto interessante in un momento giusto del campionato in cui tutte e due le squadre stanno facendo bene quindi sarà una bella partita”, ha esordito Moratti.

Battere la Juve a Torino? Può riuscirle veramente, ma le partite con la Juventus sono difficilissime, bisogna riuscire a resistere nel primo tempo e poi uscrine bene nel finale.  Bauza ad Appiano, Icardi vale Higuain? Può essere convocato dalla Nazionale? Sono giocatori diversi sicuramente, per Icardi in Nazionale certamente“, le sue parole.

PIOLI – “E’ bravissimo. La gestione Zhang? Al di là di quello che farà, fin qui ha fatto bene, è promettente per il futuro sicuramente. Gagliardini? Giocatore fantastico, ottimo acquisto. Una promessa e poi con forte personalità”.

NOSTALGIA DI JUVE-INTER – “Più che nostalgia un bel ricordo di tutto il passato, sono due squadre costantemente una contro l’altra da tutti i punti i vista ma il tutto si risolve in una partita che deve essere affascinante come deve essere. Un’Inter da Champions? Se continua a far bene i suoi punti ogni domenica, ci può arrivare tranquillamente”.

Clicca qui per leggere le parole di Cannavaro sull’interesse del Tianjin per Icardi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy