PAGELLE: Gagliardini-Vecino clamorosi, Lautaro giocatorone. E Spalletti domina Gattuso

PAGELLE: Gagliardini-Vecino clamorosi, Lautaro giocatorone. E Spalletti domina Gattuso

Le pagelle di Daniele Mari, direttore di Fcinter1908, su Milan-Inter

di Daniele Mari, @marifcinter

HANDANOVIC 6,5: Salva in tutti i modi. Di piede, di gomito, di tutto. Baluardo

D’AMBROSIO 7: Segna il gol partita con un salvataggio pazzesco sulla linea e quell’esultanza alla Lucio che ci rimanda a Inter-Barcellona. Vale più di un gol quell’urlo di Danilo

DE VRIJ 7: Ecco l’incornata che fa impazzire. L’aveva sfiorato più volte, stavolta trova il guizzo vincente. E dietro è il solito muro

SKRINIAR 7: Lascia le briciole al povero Piatek. E quando si alza l’urlo del Meazza rossonero, lui si gasa ancora di più

ASAMOAH 6,5: Non perde un contrasto, gioca una partita di una solidità spaventosa. Sempre lucido

GAGLIARDINI 7,5: Che partita! Roba da stropicciarsi gli occhi. Imposta, difende, sempre nel vivo dell’azione, sempre al centro del gioco. Sembra tornato quello dei primi mesi nerazzurri, quello che sembrava sparito

BROZOVIC 6,5: Gioca praticamente a mezzo servizio ma non si spaventa per niente. E tiene la squadra sempre alta, con lucidità

VECINO 7,5: Primo tempo pazzesco. Segna, si mangia il raddoppio e fa impazzire tutto il Milan con la posizione studiata per lui da Spalletti

POLITANO 6,5: Si guadagna il rigore e ingaggia un duello all’ultima corsa con Rodriguez. Duello vinto in scioltezza

LAUTARO 7,5: Questo diventa forte forte. Ma forte forte per davvero. Non soffre per niente il debutto da titolare in un derby e gioca una partita pazzesca, non perdendosi mai d’animo neanche col pallone a 10 metri. Che puntero!

PERISIC 6,5: Di fioretto, di sciabola, in difesa e in attacco. Lascia sul campo tutto quello che ha. Se lo facesse sempre non si aprirebbe alcun dibattito su di lui

BORJA VALERO 6: Entra nella fase più calda della partita, prova a raffreddarla

RANOCCHIA, CANDREVA SV: Si uniscono alla lotta senza tirare indietro il piede

SPALLETTI 8: Incarta Gattuso, non gli fa capire niente per 60 minuti con la mossa Vecino che manda in tilt il Milan. Questa vittoria è soprattutto sua, stavolta la risposta è da campione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy