PAGELLE: Vecino-Dalbert da piangere. Brozo nel deserto. Spalletti, ci spieghi che succede a Natale?

Le pagelle di Daniele Mari, direttore di Fcinter1908, su Torino-Inter

di Daniele Mari, @marifcinter

HANDANOVIC 5: Il colpo di testa di Izzo è lento, alto. Lui si addormenta e lo lascia entrare

D’AMBROSIO 5: Poca roba. Da quinto di centrocampo manca clamorosamente di qualità

DE VRIJ 6: Il Torino non crea nulla, come ampiamente prevedibile. Qualche errore in fase di uscita

SKRINIAR 6: E’ l’unico che sembra capirci qualcosa. Ma vista la pochezza dei compagni esagera qualche volta

MIRANDA 6: Il Torino, in attacco, fa tanta confusione ma di pericoli non ne crea. Lui se la cava senza grandi problemi

DALBERT 4: Una cosa assurda. Una serie di errori da mettersi a piangere e chiedersi cosa diavolo abbiano mai visto i dirigenti in questo giocatore. Sembrava in crescita ma poi ci ‘regala’ questi scempi

VECINO 4: Bellissimo il ritornello ‘la prende Vecino’ ma tolti quei due gol, questo giocatore è un continuo punto di domanda. Non è un interditore, non è un incursore, non è un regista. Qual è il suo apporto all’Inter?

BROZOVIC 6: Prova a cantare e portare la croce. Ma è completamente solo, i compagni di reparto sono un pianto

JOAO MARIO 4,5: Sembrava troppo bella la storia del brutto anatroccolo che diventa cigno. Stasera torna brutto anatroccolo. Bruttissimo

ICARDI 6: Lui e Lautaro capiscono in fretta che la serata è da incubo. Cercano di fare da soli ma ovviamente non si può vincere in 2 contro 11

LAUTARO 6: Ne salta uno, ne salta due, ne salta tre. Poi di nerazzurri neanche l’ombra e alla fine è inevitabile che perda palla. Ma almeno qualcosa di calcistico lo fa

NAINGGOLAN 5: Inesistente. Entra in campo e si adegua alla pochezza dei compagni

POLITANO 4: Entra, manda a fare in c…o l’arbitro ed esce. Niente male

CANDREVA SV

SPALLETTI 4: Come l’anno scorso, l’Inter si scioglie dopo le vacanze natalizie. Ma cosa diavolo succederà mai tra dicembre e gennaio a questa squadra sta diventando un mistero. E lui non lo sta risolvendo. In più, i giocatori sono inspiegabilmente nervosi, vista la classifica estremamente positiva. Partita da dimenticare

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13703196 - 2 anni fa

    Ma perché la difesa a 3 ??????

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy