Repubblica boom: “Mercato, progetto clamoroso della Juve che prevede una cessione all’Inter”

Scenari quasi da fantamercato quelli ipotizzati sul quotidiano

di Redazione1908

Uno scenario incredibile, con Juve e Inter come protagoniste. Secondo il quotidiano “La Repubblica”, infatti, i bianconeri starebbero sognando il colpo a sensazione per la prossima stagione, un colpo più grande di Cristiano Ronaldo: “Agnelli pensava a Mbappé quando, a settembre, disse: «Dobbiamo metterci nelle condizioni di prendere il prossimo Ronaldo, ma questa volta di prenderlo a 25 anni». Da allora, il presidente della Juventus ha dato mandato ai suoi collaboratori di realizzare uno studio di fattibilità dell’acquisto del francese, che di anni ne ha appena compiuti 20 ma che, essendo precocissimo in tutto, è perfetto per giocare in anticipo anche sulla profezia di Agnelli. A Torino stanno dunque valutando se l’operazione Mbappé sarebbe finanziariamente sostenibile, sulla scorta dei 400 milioni investiti per il 33enne Ronaldo, il quale per altro ha appena rivelato di voler chiudere la carriera dove la cominciò, nello Sporting Lisbona. Ma alla Juve non vogliono aspettare il 2022 per scovarne un erede, bensì trovarne presto un partner dello stesso livello tecnico e mediatico che garantisca 10 anni di futuro: Mbappé, esattamente.”

E cosa c’entra l’Inter? Secondo “la Repubblica”, la Juve starebbe pensando di finanziare parte del colpaccio con una cessione proprio ai nerazzurri: “La Juve è pronta al primo passo. Ha un giocatore prezioso che ritiene sacrificabile, Dybala, che potrebbe portare in cassa tra gli 80 e i 100 milioni e sul quale sta riflettendo l’Inter. Di sicuro, tra i non molti possibili Ronaldo del futuro, Agnelli ha deciso che quello probabile è uno soltanto: Kylian Mbappé, vent’anni, l’unico calciatore della storia precoce quanto Pelè.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy