San Siro, Sala: “La scelta più giusta? Una soluzione mista. Spazio commerciale e poi…”

San Siro, Sala: “La scelta più giusta? Una soluzione mista. Spazio commerciale e poi…”

Il sindaco di Milano si è espresso sulla questione Meazza a margine della presentazione della Generali Milano Marathon

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

A margine della presentazione della Generali Milano Marathon, il sindaco di Milano Beppe Sala è tornato a parlare della questione stadio. Questo è quanto ha detto: «La giunta delibererà perché serve un passo formale rispetto alla necessità di aprire un dialogo operativo con le società. Abbiamo espresso con chiarezza quali sono le nostre istanze. Importante la decisione del Consiglio Comunale, ma resta il fatto che ci sono alcuni aspetti e paletti importati come la riduzione delle volumetrie e poi provare a verificare quanto si possa rigenerare San Siro. Non è detto si possa ma me lo auguro, chiedo alle società uno sforzo serio per cercare di trovare nuova vita per lo stadio attuale».

LA SCELTA GIUSTA – Secondo il primo cittadino milanese sarebbe: «Una soluzione mista, con uno spazio commerciale, ma anche un’arena ridotta potrebbe essere utile alla città. Il calcio non è solo Serie A, ma anche giovanili e femminile. Una soluzione del genere potrebbe essere utile a tutti e siamo d’accordo, ma il problema è se dal punto di vista finanziario è fattibile, su questo ci sarà un confronto».

NESSUNA CHIUSURA – Sala ha anche aggiunto: «Nessuna chiusura dal punto di vista del Comune sul nuovo stadio ma siccome si parla oltre che di quello anche di centri commerciali, hotel e uffici, bisogna capire se questi rientrano nell’interesse pubblico. Bisogna trovare un punto di equilibrio tra gli interesse di chi investe e quelli del Comune».

(Fonte: Calcio e Finanza)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy