SM – Inter, sarà profonda ristrutturazione: via Spalletti, Perisic e Icardi. Per sostituirli…

Così sul mercato nerazzurro

di Daniele Vitiello, @DanViti

Arrivano direttamente dai colleghi di Sport Mediaset delle novità su quella che sarà la frenetica estate cui si devono preparare i tifosi nerazzurri: “L’Inter si sottoporrà ad una profonda opera di ristrutturazione, con cambi radicali e non semplici ritocchi. Su Icardi c’è la netta sensazione che le strade si separeranno e su di lui si sono accesi i riflettori dell’Atletico Madrid, con Simeone che lo ha messo in cima alla sua lista della spesa. L’Inter è disposta a trattare su una base di 70 milioni di euro, plusvalenza necessaria per liberarsi dei paletti del FPF. Per sostituirlo Dzeko e Zapata sono nomi da non sottovalutare. Anche Perisic saluterà, così come Luciano Spalletti. Il tecnico sa bene che la sua posizione è in bilico, nonostante i due anni di contratto. Il nome forte resta quello di Antonio Conte, un primo contatto c’è già stato e la richiesta d’ingaggio è stata di 10 milioni di euro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy