Spalletti: “Le sconfitte creano presupposti di crescita. La classifica è buona, ma…”

Spalletti: “Le sconfitte creano presupposti di crescita. La classifica è buona, ma…”

Al termine della sfida col Barcellona ha parlato il tecnico dell’Inter

di Andrea Della Sala, @dellas8427

L’Inter perde 2-0 al Camp Nou con il Barcellona, ma complice il pareggio tra Psv e Tottenham, mantiene 5 punti di vantaggio sulle due inseguitrici. Al termine della gara coi blaugrana, il tecnico dei nerazzurri Spalletti ha parlato ai microfoni di Inter Tv:

“Le vittorie viziano, le sconfitte creano presupposti di crescita. Preferisco essere viziato. Nel primo tempo abbiamo fatto poco, devi mettere sul piatto la conoscenza delle cose che vai a proporre. Non abbiamo fatte nostre le palle quando le riconquistavamo, hanno avuto vita facile perché noi eravamo titubanti. Hanno avuto dei vantaggi per il nostro atteggiamento. Sono convinto che nella prossima gara faremo cose differenti, non so se porteremo a casa il risultato, ma dobbiamo dare traccia della nostra autostima. Non dobbiamo sperare di andare a giocare dovendo avere fortuna o sperando nel sorteggio, dobbiamo avere la condizione di essere forti. Il Barça è maestro, ma dipende anche dalle nostre intenzioni. Se si guarda la classifica è buona, ma io ci sono passate da alcune situazioni e a volte è più importante la prestazione che il risultato”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy