Tronchetti: “Conte come Mourinho. Sarà Inter molto diversa in mezzo e in attacco. Mi aspetto…”

Tronchetti: “Conte come Mourinho. Sarà Inter molto diversa in mezzo e in attacco. Mi aspetto…”

Marco Tronchetti Provera ha grande fiducia nella nuova Inter: “Tornerà grande”

di Redazione1908
Tronchetti ha fiducia nell'Inter e in Conte

Come celebrare i 25 anni di Pirelli sponsor dell’Inter? Il modo migliore è portare un risultato che renda i tifosi sempre più appassionati per questa squadra, che da tanti anni non riesce più a dare quello che era abituata a dare. Il risultato è fondamentale, bisogna giocare per vincere, lo spirito della squadra è quello che conta”.

Marco Tronchetti Provera, ai microfoni di ‘La politica nel pallone’ su Gr Parlamento, rilancia le ambizioni nerazzurre in vista della prossima stagione. Primo argomento: Antonio Conte.

“L’allenatore sa dare motivazione ai giocatori, ci sono tutte le premesse per tornare in competizione. Conte ha dimostrato alla Juve, in Nazionale e al Chelsea di essere un grande allenatore, non deve provare nulla ma continuare a fare quello che bene e l’Inter tornerà grande. Ha quella grinta che può essere paragonata a Mourinho, è un uomo che lavora seriamente su tutto, dà una forte leadership”.

Sul mercato, Tronchetti si attende grandi rinforzi: “Vedremo un’Inter più aggressiva, mi aspetto scelte che diano forza al centrocampo e all’attacco, che ha avuto un rendimento alternato nelle ultime stagioni. Lì qualcosa cambierà in modo importante per sfruttare al meglio la forza difensiva. La sfida Conte-Sarri? Vengono tutti da esperienze importanti, hanno storie di successo. La Juve ha già dimostrato la sua forza, l’Inter deve dimostrare di poterla battere”, ha aggiunto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy