UFFICIALE – Inter, Karamoh sospeso dal Bordeaux: ecco la motivazione del club francese

UFFICIALE – Inter, Karamoh sospeso dal Bordeaux: ecco la motivazione del club francese

La società ha voluto punire il calciatore che non era stato convocato per la gara contro il Marsiglia per motivi disciplinari e si era mostrato sui social per le strade di Parigi

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Yann Karamoh, giocatore dell’Inter che gioca in prestito in Ligue1 al Bordeaux, non è stato convocato dal tecnico Bedouet nella gara contro il Marsiglia per alcuni suoi atteggiamenti e in compenso, mentre la squadra giocava, se ne è andato a spasso per Parigi, come ha raccontato lui stesso sui social. Il club francese non ha preso bene questo suo comportamento e in un comunicato ha spiegato di aver sospeso l’attaccante a ‘titolo precauzionale’ a causa di “comportamenti inappropriati e inaccettabili che il club non può tollerare. Questa decisione, in attesa di quella definitiva che deve essere presa dal club, aiuta a proteggere l’equilibrio del gruppo e a ricordare il rispetto dei valori della società intesa come istituzione”.yann

(fonte: girondins.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy