Repubblica – L’Inter fa spazio a Eriksen: in campo rischia Sensi. Vecino, pista del tutto nuova

Repubblica – L’Inter fa spazio a Eriksen: in campo rischia Sensi. Vecino, pista del tutto nuova

Il centrocampista uruguayano è il principale indiziato a lasciare i nerazzurri

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Matias Vecino, Inter

Quello che fino a qualche settimane fa poteva essere solamente un sogno, ora assume i contorni di un’operazione difficile, ma non impossibile.

L’Inter continua nel suo pressing per Christian Eriksen, e il blitz londinese di ieri del ds Ausilio ne è una dimostrazione concreta. Il centrocampista danese rappresenterebbe quell’innesto di caratura internazionale che eleverebbe il livello qualitativo della squadra e che potrebbe dare lo slancio giusto per una seconda parte di stagione da protagonisti.

Nel caso in cui arrivasse a Milano, toccherebbe ad Antonio Conte trovargli la giusta collocazione. L’Inter, nel frattempo, sta già provvedendo a fargli spazio in rosa a livello numerico. L’indiziato numero uno a lasciare i nerazzurri è Matias Vecino: il centrocampista uruguayano non è considerato incedibile, e diversi club hanno già bussato alla porta.

Per lui, secondo Repubblica, potrebbe aprirsi una pista a sorpresa in Italia: “A fare spazio a Eriksen, più che l’incontrista Barella di cui il tecnico ha assoluto bisogno, dovrebbe essere Stefano Sensi. Eriksen, occupando la sua posizione, si troverebbe quindi di preferenza a giocare a sinistra, al fianco dell’intoccabile Brozovic. Per liberare il posto in rosa, possibile partenza di Vecino (altra mezzala): l’Inter lo ha offerto in Premier League e in Italia alla Lazio“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy