Wright: “Tourè demolito. Attenti tifosi del City a quello che sperate! E’ pazzo chi…”

Wright: “Tourè demolito. Attenti tifosi del City a quello che sperate! E’ pazzo chi…”

di Daniele Mari, @marifcinter

L’ex leggenda dell’Arsenal Ian Wright si schiera dalla parte di Yaya Tourè, letteralmente demolito dagli stessi tifosi del Manchester City dopo il ko nel derby contro lo United. Molti tifosi dei Citizens vorrebbero la cessione a fine anno dell’ivoriano ma Wright li avverte: presto potrebbero pentirsene.

“I tifosi del City sembrano essere tutti d’accordo. Se qualcuno dall’Italia, o da qualsiasi altra parte, si presentasse con 10 milioni, vendete Tourè subito! Se si potesse avere Tourè a fine anno a quel prezzo, fossi l’Arsenal lo prenderei in un batter d’occhio. Tutti stanno salendo sul carro di coloro che lo vorrebbero butttare via ma ha solo 31 anni e credo che sarebbe ancora sensazionale per almeno un paio di stagioni”, ha detto Wright al Sun.

“Tourè è un facile capro espiatorio per coloro che ne stanno cercando uno, visto quanto guadagna e visto tutto il caos per la storia del compleanno dello scorso anno. Ma accusarlo della sconfitta ad Old Trafford è da pazzi. Ok, non ha giocato una buona partita ma vorrei sapere quale giocatore del City ha giocato bene. Il modo di correre di Tourè farà sempre dire agli esperti da divano che non ci sta mettendo tutta la grinta. Ma non dicevano nulla quando irrompeva nelle difese avversarie e gli avversari gli rimbalzavano addosso lo scorso anno“, ha incalzato l’ex attaccante.

“In questo momento il City è una barca alla deriva e sarebbe colpa di Tourè? Mi dispiace ma non la bevo. A parte Joe Hart, non vedo grande passione in squadra e questo non è certo colpa di un solo uomo.Tutti i tifosi del City che vorrebbero che Tourè se ne andasse dovrebbero stare attenti a ciò che desiderano. Tourè merita molto più rispetto di quello che sta ricevendo in questo momento”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy