Zanetti: “IcardI? Ci saranno dei provvedimenti. I tifosi per noi sono la cosa più importante”

Zanetti: “IcardI? Ci saranno dei provvedimenti. I tifosi per noi sono la cosa più importante”

Il vicepresidente nerazzurro ha parlato ai microfoni di Premium Sport

di Daniele Vitiello, @DanViti

Javier Zanetti, vicepresidente dell’Inter, ha parlato ai microfoni di Premium Sport prima di Inter-Cagliari: “Ci saranno dei provvedimenti purtroppo, i tifosi sono la cosa più importante e tutti dobbiamo rispettarli. Sono delle cose che non possiamo accettare, ogni singola persona che lavora con noi si deve saper comportare. In questo momento la cosa più importante è pensare alla partita, poi ne parleremo e vedremo cosa accadrà. Togliere la fascia ad Icardi? Parleremo dopo. Questo discorso comunque vale per tutti, non solo per Icardi. Il libro è una cosa privata sua, nessuno si aspettava una cosa del genere, siamo concentrati su altri obiettivi che sono più importanti. Questo non ci voleva, soprattutto alla vigilia di una partita così importante. Purtroppo esistono i social, utilizzati in maniera negativa. Noi dobbiamo salvaguardare la società e far rispettare i tifosi dell’Inter. Ogni singola persona deve stare attenta, può scrivere qualsiasi cosa, senza però danneggiare la storia della società”.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13130191 - 3 anni fa

    Cercavate una scusa per togliergli la fascia e l’avete trovata!!
    Da quel che sto leggendo in giro i tifosi comuni stanno con Icardi e non con i curvoidi…
    Cazzo ma lo vedete che vogliono solo destabilizzare l’ambiente per ricavare chissà quali vantaggi…tipo trasferte gratis viaggi pagati e qualche stipendio per i capi…
    Bravo Zanetti distruggi la tua fama integerrima e schierati dalla parte dei facinorosi…gli stessi che giravano le spalle quando non vincevamo nulla…e che protestavano con lanci di motorini e petardi…
    E poi vuoi farmi credere che l’ufficio stampa della società non abbia letto il libro prima di dare il benestare?!?!?
    Mi ha deluso più Zanetti che tutta la faccenda

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. antonio - 3 anni fa

    Zanetti vergognati , difendi il tuo uomo , l ‘ episodio l ‘ hanno visto tutti in tv . Sei stato un grande capitano , hai onorato la maglia , non disonorare adesso il tuo passato , difendendo gli indifendibili .
    I tifosi da onorare sono quelli perbene , non quelli che hanno certi comportamenti e certe pretese .
    In tutte le attività umane i facinorosi vengono isolati , tu ed Ausilio li volete proteggere ? A scapito di Icardi ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Bighez - 3 anni fa

    Zanetti dimostra una volta di più di essere un debole, che pensa solo a non andare contro i capi ultras.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-3619794 - 3 anni fa

    Icardi nonostante i goal fatti, non ha dimostrato ancora nulla, è come un bambino viziato, che si crede di essere chissà chi, vedi questa autobiografia scritta da una che ha 22/23 anni. La moglie, grande marpiona, se lo gira come vuole (in tutti i sensi credo), Farlo è tenero capitano é sbagliato, non merita di di essere il successore del “capitano”. Come moltissimi altri é un mercenario, legato al soldo.
    La curva Nord ha ragione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy